La Rete si tinge di ROSA

La Rete si tinge di ROSA

Diciamocelo: se la Rete è diventata ormai un punto fermo nelle abitudini e nel quotidiano di tutti noi, le donne la fanno da padrone.  Recenti indagini hanno dimostrato che le donne hanno una marcia in più per quello che riguarda l’utilizzo del web, in particolare i social networks e le piattaforme e-commerce.

Le donne sono diventate delle vere internaute, basti solo pensare che influenzano ben l’80% della spesa dei consumatori online, diventando le principali aspiratrici dell’ecommerce mondiale in quanto sempre più aziende investono risorse per interpretare al meglio i bisogni e gli interessi del target femminile.

Le donne sono considerate più sociali, capaci di coltivare e mantenere delle relazioni e, aspetto non trascurabile nel mondo digitale, più adatte al multitasking. A sostenere come il web ormai si tinge di rosa, in supporto arrivano anche le teorie dell’antropologo evoluzionista Robin Dunbar, dall’Università di Oxford che, con l’introduzione del numero di Dunbar (il limite cognitivo teorico che concerne il numero di persone con cui un individuo è in grado di mantenere relazioni sociali stabili), sostiene la capacità delle donne di poter mantenere 500 relazioni online, rispetto alle 35 degli uomini.

Come dice quel detto…”Vedere il mondo dipinto di rosa”…le donne, in Rete, non se lo sono fatto ripetere due volte.

 

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *